Il valore della corona estone (eek) prima del passaggio alla moneta comunitaria era il seguente: 1 EUR = 15,65 corone (EEK). 

Dal primo di gennaio 2011, l'Estonia si è unita all'Eurozona, passando definitivamente dalla corona all'euro.

Prelevare denaro in Estonia è un'operazione estremamente facile, data la numerosa presenza di banche e bancomat. 

Le principali carte di credito (American Express esclusa) sono accettate pressoché ovunque, stesso dicasi per quelle di debito o bancomat. Anche un semplice caffè, in Estonia, è normale pagarlo con una carta, e i nostri pos sono velocissimi. 

Che abbiate a disposizione un budget ristretto o uno deluxe, l'Estonia ha sempre qualcosa per voi. Qui il rapporto qualità-prezzo è senz'altro più elevato rispetto a molti paesi europei e abbiamo in serbo diverse sorprese per indurvi in tentazione. 

In cerca di lusso?

  • Caviale di prima scelta 12€ per grammo.
  • Tour in elicottero delle isole 3194€/ora fino a 12 persone.
  • Limousine e chauffeur per una settimana 3500€.
  • Suite in hotel 5 stelle (all inclusive) 195€ per notte.
  • Bagno caldo sulla spiaggia di un'isola coperta di neve... con champagne 130€.

Low Budget?

  • Biglietto del bus a Tallinn da 1.10€.
  • Pagnotta 1€.
  • Viaggio in bus da Tallinn a Tartu da 6€.
  • Menù pranzo da 3 portate (in un locale non turistico): da 5€.
  • Bottiglia di birra in un supermarket: da 1€.
  • Camera doppia in un campus universitario: 16€ a notte.

* Prezzi approssimativi, corretti al momento della pubblicazione.