Con i suoi 3,800 chilometri di linea costiera, l’Estonia è praticamente quasi un’isola. O, per meglio dire, un’isola delle isole, poiché il territorio estone si distribuisce tra il continente e le sue 1,521 isole. Se amate il pesce, dirigetevi verso la costa e le isole, dove troverete un’ampia gamma di pesce salato come l’aringa del Baltico ed il persico, noché pesce affumicato di tutti i tipi inclusa l’anguilla che è la favorita dei locali. Il pesce affumicato è spesso servito separatamente ed include il rituale di ricavarsi con le dita i bocconi tra le strette lische del pesce. Vale la pena di dire che questo piatto può richiedere un certo impegno, ma la carne salata tenera e sugosa del pesce affumicato vale sicuramente la fatica.

Se desiderate provare la cucina costiera estone in modo raffinato, siete fortunati perché diversi notevoli chef di prima classe hanno adottato lo stile di vita della costa. OKO a Kaberneeme, Villa Mary e Noa a Viimsi, Wicca a Laulasmaa, MerMer sulla penisola di Juminda e Ruhe a Jõelähtme servono delicatezze costiere in locali arredati in stile marinaresco. Questi ristoranti di qualità sono inclusi nella lista dei 50 migliori ristoranti estoni. Se volete viaggiare sulla costa siete fortunati perchè il miglior ristorante estone, Alexander, è anch’esso situato vicino al mare, con bellissimi panorami garantiti. Progettate il vostro viaggio da buongustai ora, utilizzando la mappa dei 50 migliori ristoranti.