I paesaggi dell’Estonia sono variegati tanto quanto gli uccelli e gli animali che li popolano. Le differenti sensazioni che le quattro stagioni suscitano, presentano il paese sotto una luce sempre nuova, rendendo il turismo naturalistico un’eccitante prospettiva in ogni periodo dell’anno.

L’Estonia occidentale è un paradiso per gli amanti del birdwatching, iin autunno e in primavera: la zona è un luogo di sosta fondamentale per i milioni di uccelli migratori che vi transitano durante il loro lungo viaggio. In primavera, l’acqua alta non solo trasforma i paesaggi carsici del paese, ma anche quelli del Parco nazionale di Soomaaadove a volte si può addirittura aver bisogno di una canoa non solo per navigare attraverso i boschi e lungo le strade, ma persino attorno alla propria casa! Questa famosa e peculiare “quinta stagione” attira visitatori da tutto il mondo.

L’estate è il periodo perfetto per praticare un po’ di escursionismo nelle foreste o per la pesca, il turismo acquatico e il nuoto, tanto nelle acque marine quanto in quelle interne del paese. Potrete esplorare i crateri meteoritici, godere delle notti bianche e visitare le nostre famose isole, ricoperte da ginepri! Per trascorrere la notte, potrete scegliere di essere ospiti in una capanna del Centro per la Gestione del Patrimonio Forestale Nazionale o invece, di campeggiare liberamente.

Il tappeto di neve che ricopre il paese d’inverno è il setting ideale se si vogliono cercare animali selvaggi, perché rende la vita che popola le foreste molto più visibile: un’alce maestosa, anche se osservata a distanza, è più facile da individuare sullo sfondo bianco che la stagione offre. L’inverno è la stagione ideale anche per andare in slitta, pattinare sul ghiaccio e sciare. Con l’arrivo del primo grande freddo, vale la pena visitare le nostre cascate per ammirare le sculture di ghiaccio che vi si formano, creando forme naturali mozzafiato!

L’ambiente naturale e il patrimonio culturale dell’Estonia sono strettamente connessi, per cui vale la pena, oltre che approfittare delle attività all’aria aperta, visitare qualcuno dei nostri numerosi manieri, villaggi storici e museiper sfruttare al massimo le potenzialità ricreative che l’Estonia vi offre. Nel dubbio, potete sempre scegliere di lasciarvi coccolare in una delle numerose SPA del Paese.