La gran parte dei turisti arriva in Estoniasia che arrivi in aereo, o in treno, o  in autobus, o in macchina, comunque passa e si deve fermare nella la capitale, Tallinn!

Questo fa di Tallinn la città più internazionale delle città estoni.

Con oltre mezzo milione di abitanti, Tallinn non è propriamente una metropoli ed ha in più il vantaggio che le distanze sono brevi e il traffico mai intenso. Ciò permette anche al visitatore che ha poche ore o pochi giorni a disposizione, di visitare e godere abbastanza della città. La cittadella medievale di Tallinn è uno dei centri anseatici meglio preservati al mondo e si trova a pochi passi dall'indaffarato centro città, con i suoi grattacieli, il centro economico e degli affari, gli hotel modernissimii raffinati ristoranti e i centri commerciali. 

 

Tallinn Old Town

La Città Vecchia medievale di Tallinn è conosciuta ovunque nel mondo per l'autenticità della sua  architettura anseatica, con le sue strade acciottolate e le abitazioni antiche che risalgono all'XI secolo. Numerose gallerie e musei vi aspettano, prima di una doverosa pausa in qualche caffè o ristorante dall'aria spartana e accogliente del centro. Se capitate in estate o nel periodo di Natale, non dovete assolutamente perdere i mercatini dell'artigianato a cielo aperto lì troverete sicuramente qualche splendida occasione per un regalo ad un parente o ad un amico.

La moderna business city di Tallinn

In circa 5 minuti a piedi dalla Vecchia Città si può raggiungere il dinamico centro economico e finanziario di Tallinn: grattacieli in vetro e acciaio, hotel all'avanguardia e centri conferenze, centinaia di ristoranti e bar, banche e centri commerciali per lo shopping: qui c'è veramente tutto quello che vi aspettate da una moderna capitale europea, facile da raggiungere e molto conveniente per prezzi.

Qualcosa in più su Tallinn

Officialmente ci sono poco meno di 500.000 persone che vivono a Tallinn, la maggior parte delle quali sono estoni. I russi (circa un terzo) sono la più grande minoranza, seguita dai bielorussi, dagli ucraini e dai finlandesi, che sono, tutti insieme, il 6% della popolazione cittadina. Estone e russo sono le lingue più parlate, insieme al tedesco e al finlandese; quasi tutti parlano inglese (soprattutto i fornitori di servizi) quindi non avrete nessun problema di comunicazione durante la vostra visita.

Geograficamente, Tallinn è situata sulla costa settentrionale dell'Estonia, sulle rive del Golfo di Finlandia.

E’ vicinissima alle capitali della Finlandia (Helsinki, a 80km), della Lettonia (Riga, a 315km) e della Svezia (Stoccolma, a 380km).

La costa si estende per circa 50km e il lungomare, riqualificato di recente, che parte dalla baia di Pirita e fino al centro città è una meta popolarissima per chi ama fare jogging di mattina, camminare a piedi o in bicicletta.

La densità della popolazione locale è piuttosto bassa, circa 2.551 persone per km, quindi 5 volte meno di Londra e 2 volte meno di Mosca.

Il quartiere più grande e popolato è Lasnamägi, che ospita 100.000 people, mentre in centro (Kesklinn) vivono circa 35.000 persone.

Il sistema di trasporti pubblici urbani è ben funzionante ed opera dalle 5.30 della mattina fino a mezzanotte. Dopo quell'ora, si può prendere un taxi o addirittura andare a piedi, viste le brevi distanze che dividono tuttii punti di interesse della città.

Maggiori informazioni si possono avere dalla sezione  “Viaggiare in Estonia” di questo sito.

Più informazioni (i seguenti siti sono in Inglese):