Il Parlamento si riunisce nel Castello di Toompea, un edificio che è servito in passato come residenza del governatore e come prigione.

Le visite guidate sono organizzate dall’Centro Informazioni di Via Toom-Kooli 3, (telefono +372 631-6357, e-mail ekskursioon@riigikogu.ee), aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle ore 15.00. Disponibili nel centro anche diversi opuscoli che spiegano il funzionamento del Parlamento estone.

Nessun partito ha mai avuto la maggioranza assoluta dei seggi in parlamento e l’attuale coalizione di governo è formata dal Partito Riformista e dall’Unione Pro Patria-Res Publica.

Lennart Meri è stato il primo presidente dell’Estonia dopo la riconquista dell’indipendenza nel 1991. In carica per due mandati, l’aeroporto di Tallinn porta oggi il suo nome.

Il Primo Ministro in carica, Andrus Ansip, è stato nominato nel 2005. In precedenza era stato sindaco di Tartu.

Tutti i cittadini estoni maggiorenni hanno il diritto di votare alle elezioni politiche, come in molti altri Paesi europei. Le ultime elezioni politiche svoltesi nel 2007 hanno visto un’affluenza del 61% degli aventi diritto.