Nella maggior parte delle città estoni, Tallinn inclusa, I luoghi d'interesse, i ristoranti e gli hotel sono così vicini l'un l'altro da essere facilmente raggiungibili con una breve passeggiata. Ciononostante, per alcuni spostamenti, soprattutto con bagagli al seguito, è preferibile il taxi, e poiché è un mezzo particolarmente economici, vale la pena approfittarne.

I taxi ufficiali di Tallinn hanno i prezzi in bella mostra sui vetri posteriori, sono obbligatoriamente muniti di tassametro ed emettono regolare ricevuta.

Tariffe dei taxi (prezzi approssimativi e che variano a seconda della compagnia):

Dal centro di Tallinn  al porto

2 km

€5

Dal centro di Tallinn all'aeroporto

4 km

€7

Dal centro di Tallinn al Museo all'Aria Aperta

7 km

€10 EUR

Dal centro di Tallinn a Paldiski

48 km

€35 EUR

In altre città, ci sono taxi sempre disponibili fuori dalle stazioni ferroviarie, dai capolinea degli autobus come anche all'esterno dei luoghi più importanti, ad esempio il Municipio.

La tariffa di partenza si aggira intorno ai 2,50 euro, quella finale per percorsi urbani difficilmente supera i 10.

Le tariffe applicate dipendono anche dalla dimensione e dall'”età” del taxi.

A Tallinn come a Londra è possibile risparmiare chiamando un taxi in anticipo piuttosto che prenderlo in strada. Quasi tutti gli operatori parlano inglese ma, se lo trovate più facile, potete sempre chiedere a qualcuno di fare la chiamata per voi in estone o russo: sarete sempre accontentati con molto piacere.